Il fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR)

July 22, 2019


presentazione Il fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR) algeria

1- Struttura legale e statuti

Il fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR), creato dal decreto esecutivo n. 02-373 del 6 Ramadhan 1423 corrispondente all'11 novembre 2002 ai sensi della Legge di orientamento per le PMI, stabilisce gli statuti del Fondo di garanzia. Sotto la supervisione del Ministero dell'Industria e delle Miniere, la FGAR ha personalità giuridica e autonomia finanziaria.

2- Gli obiettivi del FGAR

L'obiettivo principale del FGAR è facilitare l'accesso al finanziamento bancario a medio termine al fine di sostenere l'avvio e l'espansione delle PMI, concedendo garanzie di credito alle banche commerciali, al fine di completare il pacchetto finanziario dei progetti. imprese, redditizie e orientate alla creazione e / o allo sviluppo di imprese.

legislazione Il fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR)


1- Decreto esecutivo n. 02-373 del 6 Ramadhan 1423

Corrispondente all'11 novembre 2002 che crea e fissa lo statuto del fondo di garanzia del credito per le piccole e medie imprese.

Gazzetta ufficiale della Repubblica algerina n. 74

2- La legge sull'orientamento alle PMI

La legge sull'orientamento alle PMI

3- La legge di orientamento per lo sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)

4- Legge sullo sviluppo degli investimenti

5- Il nuovo status di FGAR

6- Decreto esecutivo n. 17-193 del 16 Ramadan 1438

Missione del Fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR)


* Garantire la garanzia di credito alle PMI

* Garantire i collegamenti dei programmi creati per le PMI da istituzioni internazionali

* Fornire consulenza e assistenza tecnica alle PMI che beneficiano della garanzia del fondo

* Intraprendere qualsiasi progetto di partnership con le istituzioni attive nell'ambito della promozione e dello sviluppo delle PMI

* Intraprendere qualsiasi azione volta all'adozione di misure relative alla promozione e al sostegno delle PMI nel quadro della garanzia dei crediti di investimento.

Criteri di ammissibilità FGAR

1- Progetti ammissibili dal fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR)Viene data priorità alle PMI con progetti per:


· Produzione di beni o servizi che non esistono in Algeria.

· La creazione di un forte valore aggiunto per i prodotti fabbricati.

· La riduzione delle importazioni.

· Aumento delle esportazioni.

· L'uso delle risorse naturali disponibili in Algeria mentre promuove il trattamento delle materie prime locali.

· Finanziamento ottimale in relazione al numero di posti di lavoro creati.

· Reclutamento di giovani laureati provenienti da centri di formazione professionale, scuole tecniche e università.

· Completamento di progetti in regioni con una grande eccedenza di manodopera.

· Lo sviluppo di nuove competenze, specialmente nella nuova economia.

· Innovazione attraverso tecnologia o know-how.

2- Progetti non ammissibili del Fondo di garanzia del credito alle PMI (FGAR)

· Progetti le cui disposizioni finanziarie beneficiano già di un meccanismo di sostegno delle autorità pubbliche

· Progetti che non soddisfano le definizioni di una PMI come descritto nella legge n. 17-02 del 10 gennaio 2017 sulla legge di orientamento per lo sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI)

· Sono inoltre esclusi dallo scopo di questa legge:

o Banche e istituzioni finanziarie

o Compagnie assicurative

o società quotate

o Agenzie immobiliari

o Importazione / esportazione di società, aziende che operano esclusivamente nel commercio

o Qualsiasi progetto per rifinanziare il vecchio debito

o Qualsiasi attività commerciale che potrebbe danneggiare l'ambiente e / o l'ecosistema.

Condizioni di copertura del fondo di garanzia del credito per le PMI (FGAR)

1- Termini di copertura

La garanzia della FGAR copre un tasso del saldo principale del credito concesso dalla Banca. Questa percentuale è stabilita per ciascun progetto. È specificato nel certificato di garanzia rilasciato dalla FGAR alla Banca.

· Il tasso di garanzia è compreso tra il 10% e l'80% dell'importo del credito. Questo tasso viene calcolato per ciascun progetto in base al costo e al rischio.

· L'importo massimo della garanzia per progetto è di 100 milioni di annunci sostenuti da Fark Funds per progetti di creazione ed estensione. L'importo massimo di 100 milioni di DA indica la garanzia concessa e non il costo del progetto.

· La durata massima della garanzia e fissata a: 7 anni per un credito di investimento convenzionale e 10 anni per un leasing.

· La garanzia concessa deve essere necessaria per la realizzazione del progetto per il quale è stato concesso.

· La banca chiederà la sicurezza delle risorse pianificate per il finanziamento del progetto.

· È richiesto un piano aziendale dettagliato secondo gli standard FGAR.

· La garanzia è offerta solo dopo l'analisi del progetto da parte del FGAR.

· L'investitore può allo stesso tempo presentare il progetto alla sua banca.

· La garanzia definitiva può essere concessa solo dopo la notifica della convenzione di finanziamento al promotore da parte della Banca.

2- Costi relativi alla copertura della garanzia

· Una commissione di studio è fissata dal FGAR per la copertura dei costi di studio dell'archivio di un importo di 20 000,00 DA senza tasse.

· Una commissione di impegno sotto forma di premio unico calcolata annualmente in base all'importo residuo della garanzia e pagabile in un'unica soluzione all'emissione del certificato di garanzia, secondo le seguenti tariffe:

o 1% annuo dell'importo residuo della garanzia di prestito di investimento

0,50% dell'importo residuo della garanzia di leasing.



File di domanda di garanzia da parte del Fondo di garanzia del credito per le PMI (FGAR)
L'investitore deve presentare un piano aziendale - piano commerciale - comprensivo dello studio tecnico ed economico del suo progetto accompagnato da documenti legali dell'azienda.

La richiesta di garanzia può essere:

I - Presentato direttamente alla sede della FGAR dal promotore,

II - Indirizzato per posta all'indirizzo della FGAR

III - Inoltrato all'indirizzo e-mail FGAR: Email: info@fgar.dz




Processo di garanzia FGAR

Principali fasi di avanzamento della richiesta di garanzia I passaggi principali sono riassunti come segue:

Step 1: incontro con l'FGAR e presentazione sommaria del tuo progetto. È richiesto un business plan sviluppato in base ai requisiti FGAR.

Passo 2: L'FGAR ti invia una lettera di conferma.

Passaggio 3: analisi del piano aziendale e altri documenti.

4a fase: riunione del Comitato degli impegni della FGAR per l'approvazione del fascicolo.

Fase 5: consegna di una lettera di offerta di garanzia da parte della FGAR alla PMI che costituisce un accordo in linea di principio in attesa della notifica dell'accordo di finanziamento da parte della banca.

Passaggio 6: consegna di un contratto di prestito dalla Banca alla PMI.

Step 7: Consegna del certificato di garanzia FGAR alla Banca.












Artikel Terkait

Next Article
« Prev Post
Previous Article
Next Post »

Disqus
Tambahkan komentar Anda